Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

40° AIL Padova – Una storia che inizia quarant’anni fa

11 ottobre 2015

Quarantennale Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi, Mieloma. Sezione Padova

AIL – Associazione Italiana contro le Leucemie – sezione di Padova, domenica 11 ottobre ha festeggiato i suoi primi 40 anni.
Più di 200 i partecipanti che hanno assistito ad una vivace ed entusiasmante rievocazione sulle opere più significative attivate da AIL Padova al fine aiutare i Reparti di Oncoematologia Pediatrica, la Clinica di Ematologia per Adulti di Padova ed i Reparti Ematologici di Camposampiero e Cittadella.
Significativi i saluti delle Autorità che hanno introdotto toccanti e commuoventi testimonianze di vita e di speranza. Una bella festa davvero, che ha coinvolto gran parte degli attori degli avvenimenti più importanti che hanno segnato AIL Padova dal 1975.
Struggenti le parole spesso interrotte dalla commozione dei parenti e dei guariti da malattie quali la leucemia ed i linfomi; pregne di entusiasmo e di passione le esposizioni delle esperienze dello staff infermieristico, psicologi e dei volontari AIL di Padova.
Doverosa l’illustrazione dei fatti più rilevanti che hanno caratterizzato 40 anni di intenso lavoro AIL presentati dal Segretario del Consiglio Direttivo AIL Padova (Giuseppe Cavaliere), che ha sottolineato puntualmente l’apporto fondamentale ed instancabile delle famiglie degli ammalati sin dagli anni ’70.
Un ringraziamento particolare al Prof. Coleselli, autore del primo trapianto di midollo pediatrico che nel 1983 ha salvato la vita ad una bambina di 3 anni!
Ed ancora grazie ai medici, attuali direttori dei Reparti di Oncoematologia – Prof. Basso e Prof. Semenzato – che hanno ricordato l’importanza del contributo di AIL Padova per un intervento determinante nell’assistenza ai malati e importante aiuto al personale sanitario.
Lodevoli le esperienze di volontariato introdotte dal Prof. Jankovic, noto per il suo attivismo in favore di un volontariato autentico ed efficace e particolarmente interessanti le dichiarazioni dei responsabili del progetto “scuola in Ospedale Pediatrico” – Prof.ssa Chiara Boni preside dell’Istituto Ardigò e Prof. Ballestrin.
A cornice di tutto, spettacolare partecipazione straordinaria di Teofil Milenkovic, violinista straordinario di soli 15 anni, che ci ha deliziati con intermezzi di assolo in violino.
A presiedere l’evento un disinvolto Prof. Modesto Carli che con l’aiuto di Emiliano Zerin e Sabina Benetazzo (Organizing Srl), ha diretto le complesse fasi dell’incontro con precisione e vivacità, fino al finale con il taglio della torta di compleanno del 40° AIL Padova.
Il Prof. Luigi Zanesco, Presidente AIL Padova, ha concluso la giornata sottolineando il fatto che probabilmente i partecipanti non potranno ricordare tutto ciò che è stato detto, ma avranno senz’altro il ricordo di quanto AIL Padova abbia fatto fino ad ora e soprattutto di quanto si propone di fare in futuro sia in ambito assistenziale che di ricerca.
Un affettuoso ringraziamento a tutti coloro, attivisti, benefattori e sponsor che da sempre sostengono AIl sezione di Padova.

Prof. Luigi Zanesco


Allegati:
Programma

Dettagli

Data:
11 ottobre 2015
Tag Evento:

Luogo

Centro Culturale San Gaetano, Auditorium
Via Altinate, 71
Padova, 35121 Italia
+ Google Maps